In mattinata ….

Vi svelerò cosa amara cadendo alla Juve . Stamattina convocato tavolo di confronto . Ieri il nostro Presidente ha viaggiato da solo per non confrontarsi con i ragazzi . Vi anticipo che la dirigenza è pazza di ira contro i giocatori e non come qualcuno pensa contro Sarri . Al quale si chiederà letto di prendere provvedimenti . Giocatori non all’altezza nkn devono essere sburrato più nelle partite che contano . PJANIC su tutti

Cherki

il giovanissimo fenomeno francese del Lione sarà un giocatore della Juve. I termini dell’accordo sono già presi e saranno formalizzati a giugno. Il ragazzo di 16 anni rimarrà al Lione fino al compimento dei 18 anni

Chiarezza

  1. Guardiola, ritornano le voci su Pep. Senza dimenticare che la notizia , in anteprima esclusiva, è stata data qui nel nostro blog. Ricordate? Pep – Andre accordo su cifre a condizione che …….Quante volte l’ho scritto. Poi è accaduto che Pep non riesce a vincere la Cl e rimane. Le voci si sono susseguite intensamente sul fatto che comunque Guardiola arrivasse a Torino. Ricorderete cosa dicevo e soprattutto chi sponsorizzavo da tempo (Sarri). Pep adesso con la possibile squalifica del City( ci sono altri 2 gradi di ”giudizio”) potrebbe ritornare sul mercato. Ma dovesse accadere sono convinto che il suo grande amore, Barcellona, verrà prima di qualunque cosa. Anche se, come scrivo da un anno, prima di tornarci vorrebbe venire in Italia. E la Juve è la sua unica possibilità. Detto questo mi sono divenrtito a mettere in campo la sua formazione . Aggiungendo il calciatore che Pep porterebbe con se ovunque. De Bruyne. Con la nostra rosa giocherebbe con 3 centrali (De Ligt, Bonucci , Demiral) alcuni centrocampisti (Kulu – Bentancur alla Fenrandinho – De Bruyne) Dybala , Ronaldo (prima punta) ecc ecc. Non credo vorrà mai disfarsi di Douglas , se in condizioni. Ma adesso è molto prematuro tutto
  2. Sarri, continua a godere della massima fiducia in società e chi sostiene il contrario è in malafede.
  3. Pjanic – Bentancur – Tonali……Mire sembra destinato alla cessione . Cioè è già in lista al primo posto. Per una serie di motivi. Il primo è perchè abbiamo bisogno di una mega plus e la sua cessione a 70/80 determinerebbe una + 60 a bilancio. L’ascesa di Bentancur molto più presente anche in zona tiro da pivot è un altro elemento determinante. E se Rodrigo diverrà fino alla fine dell’anno determinante anche la posizione di TONALI sarà messa in discussione. Anche perchè spendere tanti soldi per lui a me sinceramente sembra una cosa folle. La Juve sta cercando di lavorare ad uno scambio con lo United. Seppur non convinta di Pogba.
  4. De Bruyne con Ederson è un giocatore che potrebbe fare al caso della Juve dovendosi liberare a costo 0. Questo accadrebbe solo ed esclusivamente se la sanzione al city fosse la retrocessione. Sinceramente non credo a questa possibilità perchè significherebbe ammazzare un colosso .
  5. Sancho è il giocatore a cui mi riferivo ieri. Paratici ha impostato una trattativa con la cessione di Emre (che grande giocatore….) . Sancho ha una priorità l’Inghilterra. Ma Fabio non molla. La valutazione non spaventa affatto alla Juve e piano piano questo calciatore sta convincendo addirittura di più di Mbappe. Soprattutto in proiezione futura (Haland……) . Sancho tra l’altro è un giocatore molto più vicino alle corde del Sarrismo .
  6. Ronaldo e Higuain se non da subito ma fra un anno libereranno 110 milioni che caricano sul bilancio Juve. 83 Cristiano, 31 Higuain. Immaginate cosa la Juve potrà permettersi .
  7. Haland alcuni scrivono che la Juve l’avrebbe dovuto prendere ecc. Vi ho ampiamente detto perchè doveva giocare in Bunde. E perchè tra Bayern e Dortumun ha scelto il Borussia. Haland ha già la nostra maglia indosso. Bisogno solo aspettare un paio di anni. Forse…….
  8. Locatelli è stato allertato in caso di conferma di Bentancur nel ruolo di centrale per il prossimo anno saltasse Tonali che ad oggi sembra allontanarsi (cosi come ampiamente detto anche di Chiesa)

EDERSON

Ciao ragazzi prima del mio solito intervento ci anticipo che la Juve nelle ultime 48 ore ha contattato MENDES per comprendere la posizione di Ederson portiere del city . Nel caso in cui al city commineranno realmente la condanna di primo grado ebbene molto giocatori potranno rescindere contratto ( nel caso di retrocessione ) . Altri invece potranno agevolmente essere ceduto a condizioni favorevoli . Aldilà dei sogni De Bruyne , Sane , Sterling ( real ) Aguero ( Barca ) alla Juve interessa principalmente Ederson Z prenderlo senza costo del cartellino sarebbe colossale . Portiere – libero che nel calcio attuale diventa fondamentale .

Deliri senza contenuti!

Il tifoso, juventino o no, è seriamente convinto che nel mondo ci siano 2 grandissimi allenatori. Desiderati da tutti. Si chiamano Kloop e Guardiola. Ma nessuno di questi tifosi conosce la loro storia ad inizio amore……

Dato che questo blog nasce soprattutto per dare dati nella speranza di istruire il tifo becero vi scriverò qualcosa .

KLOOP arriva al Liverpool a stagione in corso  e per me non fa testo il risultato finale . Nella sua seconda stagione (praticamente come fosse la prima) porta i Reds al 4 posto. Nella coppa nazionale viene eliminato da due squadrette di bassa classifica. Nella stagione successiva in Inghilterra non vince nulla arriva in finale di Cl e perde dal Real MAdrid. La storia recente la conosciamo e tutti apprezziamo il suo lavoro ed i risultati del grande Liverpool

GUARDIOLA arriva al City e nella sua prima stagione non VINCE NULLA. Viene eliminato al quarto turno della Coppa Inglese, in CL viene eliminato agli ottavi dal MONACO. La SECONDA stagione vince la Premier e vince la Coppa di Lega . Mi ”sembra” che in CL il suo cammino sia deludente

Ecco i due ENORMI allenatori decantati dal mondo intero alla loro prima stagione fanno , come giusto sia, ”schifo”.

MA in Inghilterra a differenza dell’Italia anche tifare calcio lo si fa con ”professionalità” lealtà’ serietà e competenza. Nessuno MAI ha osato criticare Kloop e GUardiola nei primi 18 mesi . NESSUNO.

Noi invece siamo qui a dover criticare ovvero difendere un allenatore  che sta cercando di stravolgere una mentalità DIFENSIVA in quella offensiva (si difende nella metà campo degli avversari invece che davanti la propria). Dove si passa dal gioco ”fai tu” a quello ragionato e provato durante gli allenamenti. E quando lo si critica? Trascorsi 5 mesi dal suo esordio con la Juve prima in classifica nel campionato, qualificata agli ottavi di Cl ed in semifinale di Coppa Italia.

In Italia, i tifosi e i media (ma qui ci sta …) esaltano la grande Inter . Alcuni (SKY) la definiscono nei servizi giornalistici ”una belva affamata”. Tanto affamata che viene eliminata dalla Cl e sta per essere fatta fuori anche dalla Coppa Italia dal grandissimo Napoli. Che ovviante il signorotto Conte acclama dicendo che hanno una rosa più ampia della sua …..

Insomma se fossi un tifoso da bar sinceramente mi vergognerei. Le critiche vanno mosse sempre ed in qualunque campo quando ci sono basi su cui poggiarle. Ed i dati, anche comparativi, dicono esattamente che ad oggi chi parla male di Sarri lo fa solo perchè non capisce nulla di calcio. NULLA.

Si può chiedere di più. Ed è giusto. Si può addebitare a Sarri alcune scelte sbagliate giusto. Ma quando Pjanic diventa un morto che cammina e Bentancur commette un errore da serie C., ragazzi l’allenatore non può essere incolpato.

Alla Juve per fortuna cè gente che sa e capisce. E come sempre il TEMPO è GALANTUOMO !