Tutti gli articoli di cesar69

Viva L’Italia e forza Juventus

E’ stata la peggior storia che mai avremmo immaginato di vivere nel nostro tempo .

Non siamo mai andati via ma ci sembrava con Paolo fosse opportuno mettere da parte la passione comune per la nostra squadra del cuore ,per stare in silenzio e rispettare le tante vittime di covid_19 .

Sta finalmente finendo .

Resta il fatto che troppe persone hanno perso la vita per un maledetto virus che ha smembrato la memoria storica del nostro paese. Il paese più bello del mondo ma che ha avuto tante falle .Non andiamo oltre il discorso sportivo altrimenti si innescherebbero polemiche sullo stato sanitario del  bel paese e questo non è il contesto per farlo.Poi potrete e sarete liberi di commentare .

Oggi finalmente siamo tornati ad una quasi normalità .Vedere il mio barista di fiducia stamattina sorridere dopo tanto tempo è stato davvero come ricominciare a vivere . E’ una ferita che rimarrà per sempre dentro di noi ,dei  nostri figli che hanno subito psicologicamente qualcosa di inimmaginabile.

Siamo un grande paese e colgo l’occasione per ABBRACCIARE tutti, di CUORE.

Soprattutto coloro che hanno subito la perdita di un caro ,di un amico ,di un semplice conoscente .Sono emozionato mentre sto scrivendo queste parole credetemi ,ho sofferto tanto non per l’essere segregato in casa quanto per i maledetti bollettini medici che ci propinavano ogni giorno.Attraverso i social ho potuto avere contatti con tanti di voi che mi aggiornavano sulla grave situazione al nord Italia .Dove mi trovo io, siamo stati molto fortunati e attraverso gli errori fatti da altri purtroppo o per fortuna,siamo riusciti a contenere il tutto.Qui sarebbe stata una tragedia peggiore !

Grazie a medici ,infermieri e volontari che hanno lavorato notte e giorno per salvare quante più vite possibili e a coloro che hanno perso la vita per questo.

A tutte le forze dell’ordine che hanno dovuto subire anche l’ira della gente che non aveva il denaro per poter comprare un pò di pane .

Ripeto Vi Abbraccio tutti e aspettiamo che riparta un’altra azienda che in Italia offre lavoro a centinaia di migliaia di persone .Spero che a Roma lo capiscano presto .

Forza Italia sempre e comunque .

Ti aspettiamo più forte di prima

Intervento riuscito per Demiral: i tempi di recupero

 

Merih Demiral questa sera è stato sottoposto ad intervento chirurgico di ricostruzione del legamento crociato anteriore e sutura del menisco laterale del ginocchio sinistro. L’intervento, eseguito presso la clinica Hochrum di Innsbruck dal professor Christian Fink alla presenza del medico sociale della Juventus dott. Tzouroudis, è perfettamente riuscito.

tempi necessari per un recupero ottimale sono di 6-7 mesi.

L’evoluzione

E’ importante non sottovalutare ,come leggo e sento da più parti di un Sarri e una Juventus sempre in difficoltà. Oppure di una Juventus che vince come in passato .E’ accaduto e accadrà ,perchè abbiamo campioni in squadra. Le diatribe sui giocatori come De Light etc.

Partiamo però con la storia di questo signore .Grande fumatore ,come me purtroppo ,che in scarpe sportive ,tuta  e con tanta gavetta è arrivato ad essere un top allenatore. Quando allenava l’Empoli in serie A ,se vi andate a rivedere quella partita ,la Juventus la sbloccò con Pirlo e non fu semplice .Loro arrivavano dalla serie B e Maccarone era il puntero .A centrocampo avevamo Pirlo ,Pogba ,Vidal . Tutti l’avete dimenticato .

Sarri dopo l’esperienza con l’Empoli va a Napoli dopo un numero 1 tale Rafa Benitez . Era numero uno ,in tanti lo volevano alla Juve ai tempi di Cobolli Gigli. Parte male e arriva secondo in campionato ,sempre dopo la Juventus che da anni ,ricordiamolo è irraggiungibile .Fu campione d’inverno . Il secondo anno arriva terzo e poi ancora secondo .Adesso tirate le somme della società partenopea dopo l’addio di Sarri .Chiedere a mister Ancelotti  in quale vuoto è precipitata una squadra per niente inferiore all’Inter.

Dopo tre anni a Napoli vola in Inghilterra , al Chelsea. Senza mercato eredita la squadra di Antonio Conte ,che precedentemente era stato esonerato ,non dimenticate questa parola .

Stessa fine fatta da Mou ,però di comune accordo ,il tecnico portoghese è più furbo del salentino .

Al Chelsea parte così così ,fatica molto ,d’altronde con due squadre come Liverpool e Manchester City più del terzo posto non può fare .Vince l’Europa League contro l’Arsenal surclassandolo nel secondo tempo per 4 a 1 . Va via da Londra tra le lacrime di alcuni giocatori ,mi hanno sempre detto . Non mi pare sia successa la stessa cosa con i due guru del calcio succitati. Anzi l’attuale allenatore dell’Inter deve stare alla larga da Londra sponda Chelsea .Colui che professa le ripartenze come dominio sul campo .Scusate ,probabilmente non ho capito nulla di calcio in 50 ‘anni .Un tale di nome Fabio Capello gli ha detto la verità e lui si è inalberato come spesso gli accade.

Torniamo al nostro Maurizio .Lui si che è cambiato negli anni .Questo fa un bravo allenatore .Guardiola fa lo stesso  .Perchè dipende dagli artisti che hai a disposizione .

Sarri è un grande uomo e un grande allenatore .Fare l’allenatore alla Juventus può solo migliorarlo e aiutare anche noi a sognare  .Ha bisogno di lavorare con i ragazzi che gli vogliono bene come un genitore . Sarri è uomo schietto e diretto ma anche un pò psicologo  .Oggi questa caratteristica serve tanto con ragazzi che a 20?anni sono straricchi.

Sulla partita con il Cagliari .L’ho rivista 2 volte .Nel primo tempo hanno sfiancato l’avversario che rincorreva costantemente la palla .Poi com’è normale che sia ,piovono gol al primo errore e l’astuzia di un campione come Cristiano fa il resto .Porca miseria i top servono a quello anche e non solo a fare colpi di testa a oltre 2 metri da terra. Passaggi di prima ,piccoli triangoli tra i giocatori vicino a chi ha la palla . Riguardate la partita . E’ spettacolo . E’ il Calcio !

Siamo solo all’inizio.

Paulo Dybala

Purtroppo si racconta di tutto sul suo declino calcistico.

La colpa è una sola ,averlo dannatamente appesantito cercando di farlo diventare un centrocampista . Un lavoro fatto da incompetenti che hanno svalutato un piccolo campione .

Adesso la palla passa a Sarri e al suo staff che dovrà completamente recuperarlo oltre che fisicamente anche mentalmente .

Finoallafine

Quando leggi che Pintus è il nuovo preparatore atletico dell’Inter pensi :La Juventus non ha ancora un allenatore… e più di qualcuno perderà il sorriso. Abbiamo una società fantastica non dimenticatelo mai.

Attenzione

Intervenuto a Top Calcio 24, il giornalista Luca Fausto Momblano ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Mi risulta che sarebbero confermati due anni di squalifica per il City, e aggiungo che ci sarebbe anche un’imposizione sul tetto ingaggi per almeno la prossima stagione, in attesa di altre verifiche nelle stagioni successive”.

Simone Nasso

 

Per chi non ne fosse a conoscenza il Manchester City l’ha fatta davvero grossa .

Qualcuno da quelle parti ha una reputazione da salvaguardare .