Mercato

Alcune notizie interessanti e rigorosamente in anteprima.

1) Meret offerta decisamente strana della Juve . 35 milioni + Perin . Ci sarebbe ok del ragazzo che raddoppierebbe ingaggio . Il Napoli fa muro

2) RAKITIC si è offerto alla Juve anche attraverso il Barcellona . Paratici ha detto si può fare ma con scambio alla pari con Matuidi . Per io croato pronto triennale da 5.5 netti annui . Chiaramente il Barca si è preso tempo . Operazione cioè possibile operazione che potrei capire solo se avessimo tra le mani altro incursore . Altrimenti mi sa solo di operazione finanziaria .
3) mertens , adesso lo dicono tutti , ha già parlato con Sarri ed ha nostra offerta in mano . Tocca a lui decidere .
4) Dybala pronto rinnovo per altri due anni con ingaggio a 9 netti a partire dalla stagione prossima .
5) Allegri ha lungamente parlato con il Milan che gli ha offerto carta bianca e poteri alla Ferguson . Max ci pensa attentamente ma intanto ha incontrato per 3 volte Leonardo . Si dice in giro che Allegri abbia fatto richieste specifiche di mercato . Pogba e conferma Mbappe liberando Neymar

6) Griezmann già a giugno potrebbe salutare . Bayern su di lui ma anche il City

7) HAKIMI , Paratici ha fatto seguire il ragazzo ed ha chiesto incontro al Madrid . Contratto del ragazzo scade 2021 e sarà il Real a dover decidere cosa fare . Troppo forte , seco do me , per farselo scappare soprattutto alla luce della pochezza degli esterni . Caravacal e Marcelo sono finiti . Ma noi ci proviamo sperando di far leva sulla volontà del ragazzo .
8) Benatia ha chiesto personalmente a Fabio di tornare a casa a gennaio .
9) Ake difensore mancino olandese che gioca in Premier è stato spiato dagli agenti  007 di Paratici .

 

 

 

14 pensieri riguardo “Mercato”

  1. Buongiorno a tutti, mie considerazioni:
    1) Rakitic non lo vedo utile tatticamente mentre Matuidi è un recupera palloni. Almeno che non si decida di “reintegrare Can” e vendere Khedira a gennaio. A questo punto il ruolo di Matuidi sarebbe coperto da Can e Bentancur ;
    2) Mertens andrebbe bene anche a gennaio se si giocasse con 433 ma col 4312 non ne vedo l’utilità.
    3) Hakimi piace anche a me ed il bello è che può giocare anche centrale ma dubito che il Real, consapevole di dover riaprire un ciclo e rifondare mezza squadra, si lasci scappare un giocatore già di proprietà. Sanno anche loro che Marcelo e Carvajal sono in calo e Ramos ha 34 anni.
    4) Benatia andrebbe bene solo se Chiellini non recuperasse e Rugani venisse ceduto in modo da aver Bonucci, De Ligt, Benatia, Chiellini e Demiral come centrali in rosa. Sinceramente preferirei puntare su Demiral come prima alternativa per farlo crescere e non su Benatia che ha 33 anni e fisicamente è fragile almeno che non venga preso per fare da chioccia al turco.

    Piace a 1 persona

    1. Ancora sperate su Can? Ma se non gioca mai, dico mai…
      E’ chiaro che a Sarri Can non va…
      Se non gioca neppure in campionato… Quanti altri indizi volete che provano Can oramai e’ fuori

      "Mi piace"

  2. Beh se dovesse arrivare Rakitic per matuidi è un bene, perché anche il croato è una mezz’ala sia qualità che di quantità, ci faccio la firma, khedira per quest’anno non si deve toccare secondo me, quando gioca lui gioca bene anche Pjanic, non sarà più un fulmine di guerra però è troppo intelligente. Benatia ben venga, Mertens per poco si può prendere, anche per non farlo andare altrove in Italia perché rafforzerebbe una diretta concorrente. Il ragazzo del Madrid non lo conosco per poter esprimermi

    "Mi piace"

      1. Personalmente non lo lascerei mai fuori.. Anche se dura solo un tempo, con cuadra dalla sua parte che spinge molto e tatticamente lascia qualcosa, com’è giusto che sia per dare voce alle sue grandi qualità, è sempre al posto giusto.

        "Mi piace"

  3. Paolo complimenti, tutto quello che scrivi tu di mercato, prima o poi esce sui giornali, poi e’ chiaro che alcune trattative vanno in porto altre no, ma sei sempre il primo a dare notizie affidabili…

    "Mi piace"

  4. Il Barcellona sarà costretto a vendere Griezmann, dopo i 140 milioni spesi, per colpa di Messi che non lo sopporta, in Spagna dicono che addirittura ci fosse un video, che la società ha fatto sparire, dove Messi incitava i compagni a deridere Griezmann, solo che Ronaldo è sempre il cattivo per tutti, Messi il buono, Cristiano ha sbagliato la scorsa settimana, ma con i compagni è sempre stato solidale, ricordo lo scorso anno, quando Dybala sbroccò contro Allegri, lui fu il primo a sostenerlo facendo la sua esultanza a un suo gol, quindi crocifiggerlo per un unico sbaglio mi sembra eccessivo…

    "Mi piace"

  5. Ciao Andrea, mi pare fossi tu ieri a dire che “i veri campioni non fanno certi gesti”, vorrei ricordarti che una reazione di Zidane è costata un mondiale alla Francia, che lo scorso anno Messi ha aggredito un tifoso all’aereoporto dopo la sconfitta con il Liverpool, sono esseri umani.
    Messi non è sostituito mai neanche quando non tocca palla, sia in nazionale che nel club(ti ricordo la sconfitta contro di noi dove Dybala fece il fenomeno, la disfatta contro la Roma)sono sicuro che se gli succedesse, magari non farebbe la sceneggiata, ma stai sicuro che farebbe cacciare l’allenatore il giorno dopo. Messi è colui che farà cacciare Griezmann, non fece comprare Dybala al Barcellona, ostacola Icardi in nazionale, solo che è più furbo di Ronaldo e in pubblico appare perfetto.

    "Mi piace"

    1. Ciao Antonio Non sono d’accordo, ad esempio perchè Zidane ai nostri occhi mai mancò di rispetto verso i suoi compagni e come brutto gesto non intendo mandare a quel paese l’allenatore perchè è quasi normale, oppure essere talmente incazzato da non andare in panchina a soffrire con i tuoi compagni, ma il gesto di andartene dalla stadio prima che finisse la gara, lo trovo veramente disgustoso e vigliacco. Poi ribadisco che solo un cieco direbbe che Messi è meno forte di Cristiano…può stare simpatico o antipatico, ma Messi oggi è il calcio, a prescindere dai suoi problemi di personalità.

      "Mi piace"

      1. Mamma mia Andrea come sei duro…io penso che ai compagni non è che importi più di tanto di trovare Ronaldo negli spogliatioi, invece quelli di Zidane per una testata hanno perso un mondiale. Lo scorso anno Cristiano per farsi perdonare dell’espulsione a Valencia, regalò a tutti un computer di ultimissima generazione, per me ha già chiesto scusa, al suo post tutti i giocatori hanno messo il like.
        Poi non ho detto che Cristiano è più forte di Messi, certo neanche Messi in Italia segnerebbe come in Spagna, basta vederlo in nazionale, contro l’inter per 70 minuti ha giocato male, probabilmente Sarri lo avrebbe sostituito, poi gli ultimi 10 si è svegliato ed ha ha fatto l’assist a Suarez.
        Se vedi i best di Ronaldo al Real sembra un alieno, lontano parente di quello della juve…..comunque per provare a vincere la Champions mi tengo Cristiano, Messi fa sempre bene nei gironi e poi si perde alle fasi finali, Ronaldo il contrario e almeno questo lo ha confermato pure alla juve…

        "Mi piace"

  6. Vedo che anche Antonio pensa che andreagirl90 vede il calcio in maniera *strana*
    Affermare che Messi e’ il calcio quando in nazionale non e’ MAI stato decisovo e dire che CR7 ha una tecnica inferiore a Baggio… ne ho lette di tutte i colori, pero’ queste le batte tutte…
    E intanto Messi le @@ di venire a giocre in Italia non le ha… Lui sta li tranquillo in quel Barca dove e’ coccolato
    E intanto un certo CR7 vince la CL con 2 squadre diverse, giocando in 2 campionati diversi (Inglese e Spagnolo) segnano caterve di gol e fatto dribling a non finire, e si e’ rimesso in discussione a 34 anni venendo a giocare in Serie “A”

    Ma Messi e’ il calcio, vero andreagirl90?

    "Mi piace"

  7. Scrivo per l’ultima volta su CR7 e poi chiudo questo discorso per sempre.
    Domandina: Se vincere CL con 2 squadre diverse conta poco per la carriera e per quanto vali come giocatore (come afferma la nostra utente andreagirl90), mi chiedo come mai in pochissimi ci sono riusciti a vincere la CL con 2 squadre diverse? Oltre a CR7, solo Seedorf ci e’ riuscito… ci stava riuscendo pure Davids se la Juve avrebbe vinto a Manchester 2003. Pure il mitico Maldini ne ha vinte 5 di CL, ma solo con il Milan, il Milan che Maldini per sua grandissima fortuna e’ arrivato nel momento MIGLIORE della storia del Milan. Sarebbe arrivato dopo il 2007, Maldini la CL se la sognava di vincerla…
    Quando un giocatore vince CL, il trofeo piu’ importante del mondo per un calciatore, la vince 5 volte, e vinto in 2 squadre diverse, non e’ un caso… Seedorf appartiene a questa categoria dei grandissimi, un giocatore sottovalutato in mia opinione. Se e’ cosi’ semplice vincere la CL con 2 squadre diverse, come mai in pochissimi ci riescono? Qui si parla di 2 giocatori (CR7 e Seedorf) che l’hanno vinta in 2 squadre diverse da TITOLARI, da giocatori FONDAMENTALI per la squadra, non da panchinari che entravano come rincalzi. O sono stati super fortunati a vincerla con 2 squadre diverse, oppure sono veramente dei grandissimi fuoriclasse che dove vanno dnno quel contributo in piu’ che altri giocatori NON DANNO. Fatti, non mie opinioni… Lo United non vince la CL da quando CR7 se ne e’ andato, e non e’ che lo United era una squadretta quando CR7 ando’ al Real… Forse CR7 ha dato un valore SUPER aggiunto allo United vincendo la CL?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...