Parla Sarri!

Tra certezze ed incertezze ecco cosa ”potrebbe” aver detto Sarri a Paratici.

  1. Cancelo – De Ligt – Chiellini – Alexsandro è l’unica certezza di Sarri. La linea difensiva più forte al mondo. Questo è quello che pensa l’allenatore. Stop
  2. Rugani , a proposito arrivano conferme sulla nostra ennesima anticipazione – ROMA, ha dato il via libera se necessario. Ma Sarri preferisce cedere Bonucci
  3. Higuain con me è un altro giocatore
  4. Manzukic lontano da TORINO non voglio sentire storie
  5. attacco : necessita di giocatori che non alzino la palla. Il suo gioco deficita se si pensa ”la butto dentro ”. Questione di testa e concentrazione. Secondo Sarri la testa deve pensare solo a fare certe cose e non avere una alternativa
  6. centrocampo, manca un giocatore di passo corto, velocità mentale , agile nel saltare primo controllo.
  7. Dybala, non gli è piaciuto il suo no al rientro anticipato
  8. Pjanic , ” più lento di quanto immaginavo”.
  9. il retaggio di Allegri , troppo bassi, rallenterà il processo di crescita. Ieri era veramente dispiaciuto . Meno nel secondo tempo quando avrà detto ” pensate di giocare ancora per il vecchio allenatore?”

 

Paratici adesso deve darsi una mossa e se lo dico io veramente è tanta roba. Non comprendo come sia possibile cedere un giocatore come Andre Silva e non uno come Manzukic. La juve DEVE cedere senza troppe pretese. Da Matuidi a Khedira passando per KEAN e Manzukic …….Prima questi poi altri che dimostrano di essere da Juve (Higuain docet). Eppoi ma quanto cavolo è difficile capire che Bernardeschi deve giocare a sinistra e non a destra dove non rende?

Del resto anche io, per quanto conta, ho sempre sostenuto che un giocatore come ICARDI sarebbe la rovina per la Juve . Mille volte meglio Higuain. Se accetta di essere parte di una squadra e non il perno centrale della formazione.

Forza Fabio vendi e compra quei due giocatori necessari. Non commettiamo errori fatti nel passato .

7 pensieri riguardo “Parla Sarri!”

  1. Il secondo tempo è stato finalmente Sarriano.
    Il processo di crescita sarà graduale, perché i retaggi del passato hanno radici profonde che ci vorrà tempo e pazienza per estirparli
    Higuain è uno che gioca palla a terra, non credo Icardi abbia quella tecnico.
    La avrebbe Dybala.
    Benissimo Rabiot.
    Il passo corto lo ha Ramsey.

    PS. Come ti elogio così ti riprendo. Su Rugani hai subito un anticipo di una settimanella stile DE Ligt. Vieni anticipato quasi sempre su “Roma” (Rugani Higuain zaniolo) forse la sua fonte é romana ?

    "Mi piace"

  2. André Silva è giovane, quindi c’è sempre il motivo “scommessa” e può ricoprire più ruoli. Mandzukic ha 33 anni, uno stipendio importante, può giocare in un ruolo, quelle poche squadre che si sono fatte avanti sono state respinte da lui.

    "Mi piace"

  3. Alcuni elementi del centrocampo non sono utili al gioco di Sarri che imposta il gioco aggredendo alto, Matuidi in primis anche Pjanic troppo lento

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...