Rivoluzione Culturale “ bis” …

Quante cose ieri … Partiamo con ordine

  1. La cosa più bella della partita ieri ? Il grande striscione che omaggia i caduti di Superga . Civiltà e rispetto devono tornare di moda . Mi auguro , ma sono c ero che non sarà così , sia dia ampio risalto alla cosa come si fa sempre al cospetto di violenza e maleducazione . Dare risalto ad un evento positivo deve valere come stimolo per i ragazzi e spingerli all’ emulazione !
  2. La bellissima Claudia . Intramontabile nella sua bellezza e “ ripiena” di grazia e stile . L’ esatto opposto della volgare Wanda che mai farei entrare allo Stadium . Questione di stile e dna della Juve che mi auguro mai venga tradito . Ma con alcuni uomini Juve …. c’è da attendersi anche questo giacché nella loro vita privata hanno dato prova che impegno , fedeltà ed amicizia sono concetti sconosciuti .
  3. Allegri. Nel faccia a faccia con Adani si comprende che il buon uomo è in grande difficolta . Costretto dalla comunicazione – Juve ad accettare un confronto civile , non smette di “ ungere” la rete con presunzione ed arroganza . Nel suo monologo iniziale durato 5 minuti tenta , impigliandoli bella rete della lingua italiana , di accampare solite giustificazioni . Giungendo alla conclusione professando il suo credo ma soprattutto invitando i giovani allenatori a diventare suoi alunni . Mi chiedo chi ad Allegri stia concedendo un titolo accademico . Narciso a tal punto da infastidire chiunque . Basterebbe ammettere il suo , legittimo , risolutismo . Cioè la ricerca del risultato ad ogni costo attraverso la forza e la qualità dei calciatori senza incidere dal punto di vista del gioco. E nessuno , compreso il tifoso medio , potrebbe fare obiezione . Allegri sa di essere stato scaricato . Sa che la Juve cerca il sostituto . Da anche che sul mercato sarà quasi impossibile trovarlo . Quindi maschera con il suo sorriso il giusto imbarazzo . “ Caro Max continuo ad avere una enorme stima per te . Perché puoi non piacermi per alcuni tratti caratteriali e per la tua “ vetustita’” professionale . Ma sei un Uomo vero e di grandissimo valori morali . Un Uomo d’ altro tempo . Ma il tuo ciclo è finito anche se continui a sponsorizzarti sollevando in eccezione intelligente . Cioè che la Juve è come il Bayern ( dimenticandosi però che i tedeschi hanno preso Pep) . Una squadra risoluta che non bada all’ estetica ma al raggiungimento del suo obiettivo . Concetto assolutamente vero e che più volte vi ho manifestato . Motivo per il quale pochi giorni fa parlavo di una voglia di dar vita ad una RIVOLUZIONE CULTURALE CALCISTICA . Una frase che da un paio di giorni ascolto sempre più spesso in tv . Sarà un caso ?
  4. Adani , potrà piacere oppure no ma ieri  ha nuovamente dimostrato  come non esistono “ padroni “ . Ha ribadito senza timore riverenzialmente il suo concetto è purtroppo la sua domanda è rimasta ancora una volta senza risposta la riassumo : “ tu dici che i giocatori fanno la differenza . Come mai con la tua rosa , la più forte al mondo nei 18/20 giocatori , e con un Ronaldo in più , vi siete fatti eliminare da una squadra di buoni giocatori ? Cosa hai imparato dalle sconfitte in Europa ? Cosa farai , tu, per la Juve in campo , come intendi migliorare il gioco nel comando delle operazioni in campo , nell’ aggressività , nel possesso ecc ? Tutto tace da Torino !

Non ci rimane altro che sperare aggrappandoci alle parole di Nedved che dice “ Allegri deve rimanere perché ha ancora un contratto “ . Riferendosi all’ ultimo anno e non ad un rinnovo che sarebbe comunque inutile perché anche le pietre sanno di Pep nel 2020 e comunque sia dell’ impossibile riconferma di Allegri infuturo . Visto che già quest’ anno che verrà ci siamo visti costretti a confermarlo per assenza , al momento , di alternative .

C’è chi vorrebbe Conte ma sarebbe peggio di Allegri . Chi vorrebbe Klopp , magari vincesse la Premier . Chi Gasperini come me . Ma riflettendoci attentamente e con lucidità è una voglia dettata più dall’ esigenza di non vedere Allegri che dal desiderio di gustarmi Gasperini . Perché potrebbe valere la pena attendere ancora un anno per compiere finalmente quella rivoluzione culturale che alla Juve servirebbe senza se e senza ma per tentare di colmare il gap finanziario con gli altri top club . I nuovi fans vogliono divertirsi allo stadio assistendo ad uno spettacolo e non ad una vittoria di misura senza mettere in fila 5 passaggi di fila . Il mondo si evolve non se in meglio o i peggio dal punto di vista calcistico . Ma un club come il nostro ha il dovere di uniformarsi . Altrimenti sarà l’ inizio della nostra fine .

Ad Agnelli imporsi con Allegri . Alla proprietà intervenire direttamente con Guardiola così come il grande avvocato alcune volte faceva . Paratici e Nedved è da oltre un anno che chiedono di cambiare allenatore e preparatore  ma L’ amicizia tra il presidente ed il mister ha negato , a noi , questa gioia .

Se sarà confermato Allegri il prossimo anno si rischiarerà l’ implosione . Con tutte le nefaste conseguenze . E sbagliare una sola annata per la Juve significherebbe CRACK FINANZIARIO . La proprietà lo sa perfettamente e se non interverrà con forza sarà complice della disfatta .

Concludo : la presenza costante di Arrivabene allo stadio mi inquieta molto. Mi auguro in voglia aggiungere alla sua bacheca , dopo la Ferrari , un altro fallimento . Potrebbe essere il sostituto di Marotta . Un altro caro amico di Agnelli in società ?

Mercato

  1. De Ligt in molti dicono sia destinato altrove .
  2. Kean … occhio alla sua possibile , da me già preannunciata mesi fa , destinazione .
  3. Rabiot a fine maggio si attende la sua risposta . Non oltre . 13 lordi annui poi 1 bonus
  4. Pjanic il prezzo esatto è 85 milioni compresi bonus . Paratici vorrebbe usarlo per scambiarlo . Psg , Real , United ?
  5. Lukaku scala posizioni . So per certo che la Juve gli ha parlato così come ha parlato con Inter . Paratici ha chiarito con procuratore . 11 netti però sono fuori mercato .
  6. Griezmann ha chiesto ufficialmente la cessione . Il Barca però si è un po’ raffreddato . Motivo ? Ingaggio troppo alto . Anche loro giocano al ribasso . Se cala pretese si fa . Prezzo 130. Che l’ Atletico girerebbe alla Juve per Dybala . Anche se il Barca ha offerto in cambio Coutinho che piace molto a Simeone .
  7. Hazard sedotto ed abbandonato dal Real ? Il belga per me è dopo Messi , Ronaldo , Neymar il giocatore più forte al mondo .

13 pensieri riguardo “Rivoluzione Culturale “ bis” …”

  1. Hazard è un giocatore straordinario. A livello di talento individuale puo essere inferiore a Neymar ma come personalità in campo è superiore. È piccolo ma non si tira mai dietro…è un Dybala con le palle. Se dovessi scegliere tra lui e Neymar prenderei sicuramente il belga

    "Mi piace"

  2. Il monologo di Allegri è stato balbettante affermando pure che ogni squadra gioca in un modo e quindi la Juve è destinata a giocare sempre così. Poi ha detto che Liverpool e Barcelona hanno fatto entrambi 4 tiri ma il Barcelona ha fatto 3 gol perché ha i gicoatori più forti. Allora Adani ( per me ha espresso quello che 3/4 di mondo Juve pensa) ha ribadito la domanda : “Perché il Barcelona con QUEL GIOCATORE ha vinto mentre la Juve che ha QUELL’ ALTRO GIOCATORE non ha vinto? Secondo me Agnelli è più occupato a vincere 10 scudetti di fila visto che ormai siamo arrivato ad otto piuttosto che vincere in Europa. Altrimenti non so darmi una spiegazione. Al Barcelona, Real e Bayern se entro 2 anni non porti la Champions sei esonerato (es. Ancelotti che ha vinto la Decima, Guardiola, Tata Martino, Heykness) anche se hai vinto tutto in patria. Solo da noi c’è la “riconoscenza” sullo scudetto.

    Piace a 3 people

  3. Il monologo di Allegri è stato patetico, Adani con quattro parole ha fatto capire, che il calcio si sta evolvendo con PIU’ scuole di pensiero ma sopratutto quanto fondamentale a livello europeo sia saper far convivere tattica e bravi calciatori, non si può prescindere da entrambi, diverso il discorso per campionato italiano dove bastano i bravi calciatori.

    Piace a 2 people

  4. Il paragone fatto da Allegri con il Bayern non regge minimamente, solo io ricordo il Bayern di Heyckness campione d’Europa giocare un calcio superlativo?
    Il Liverpool di Kloop ha sempre giocato così o si vede la mano dell’allenatore?
    La prima Juve di Lippi era uguale alle altre?
    Adani davvero unico a non mostrare servilismo.
    Allegri non e’ un cattivo allenatore, anzi, secondo me, e’ uno dei migliori nel perfezionare squadre già plasmate da altri per portarle ad un livello superiore, ma non e’ assolutamente adatto a rifondare, il suo ciclo era finito a Cardif.
    Se Pep non sarà possibile, siccome voglio credere (illudermi) di vivere in una società dove si premia il merito e non le giuste conoscenze, dico che nessuno come GASPERINI merita la sua grande occasione.
    Juventino, ha fatto bene sempre e dovunque (tolto Inter), grande calcio, valorizzazione, costruzione, lancio di giovani, risultati.
    Merita la nostra panchina, e se Guardiola non sarà possibile, mi auguro venga scelto lui.

    Piace a 3 people

  5. Allegri ieri in evidente difficoltà comunicativa, ma l’unico con un padrone lì è proprio Adani che per ruolo deve fare il provocatore visto che è a Sky non per il suo mediocre passato da giocatore o allenatore nè per la sua cultura generale o calcistica….
    Detto questo il tuo ragionamento non mi convince: o tieni Allegri rinnovando e rivoluzionando la squadra o cambi subito mister…1 anno di attesa significa 1 anno con Ronaldo più vecchio e 1 anno con giocatori che non servirebbero il mister…già oggi sono troppo demotivati…Pjanic e Dybala su tutti…concordo però su Conte del tutto inadatto e sulla predilezione per Klopp..in ogni caso il nuovo mister deve essere all’altezza di Cr7
    Passando al mercato:
    Lukaku è un Mandzukic ideale per Allegri, preferirei però Icardi
    Hazard fantastico vediamo se il Chelsea avrà il mercato bloccato
    Griezmaan non potremmo prenderlo noi piuttosto?!
    Grazie delle anticipazioni

    "Mi piace"

  6. Diceva bene Sacchi di Allegri: “Max è un gestore”, credo che sia un ottimo allenatore ma non grandissimo. E’ palese, ascoltando le sue opinioni che è un allenatore senza ambizioni calcistiche, il classico dipendente che deve conservare il posto di lavoro a fine anno, quando oggi il calcio ricerca altro. Lo stimo e lo considero probabilmente, attualmente il miglior allenatore della scuola di pensiero italiana ma mi rattrista molto il fatto che in 5 anni di sua gestione non ci sia mai stato un miglioramento dal punto di vista fisico (anzi peggiorato), dal punto di vista tecnico (sono 5 anni che ripete dobbiamo migliorare la qualità del gioco ma prende in giro lui stesso quando dice queste cose), dal punto di vista tattico ha adattato le diverse rose in base ai suoi concetti e agli avversari. La sua fine alla guida della Juve è oramai scontata, bisogna capire seriamente cosa fare senza il si di Guardiola già per la prossima annata, amo Pep ma tenere Allegri un altro anno per me diventa controproducente e molto rischioso. Non ci resta che aspettare e sperare. Io punterei Ten Hag, il prossimo Guardiola.

    "Mi piace"

  7. Concordo su tutto come spesso accade, anche su hazard nonostante la brutta partita di ieri e su lui pensierino io lo farei e non voglio pensare che stia la un altro anno e noi la avremmo higuain per dire.

    La cosa che mi fa rabbrividire sono gli infortuni non è possibile una situazione del genere.
    Nessuna squadra top ha questa situazione dai. Prima di allegri bisogna eliminare il preparatore

    "Mi piace"

  8. Non scherziamo… un’altro anno con Allegri vorrebbe dire buttare alle ortiche tutti questi anni di duro lavoro che ci hanno permesso di arrivare dove siamo, con il nostro status, la possibilità di acquistare CR7, ecc.
    In tutta onestà, la cosa che mi fa più paura, è la possibilità di continuare con Allegri, non chi sarà il suo possibile sostituto, è palese a TUTTI (o forse qualcuno non vuole vedere)… ci sono troppi punti contro Allegri che solo chi non vuole vedere non riesce a valutare (involuzione gioco, infortuni!!!, motivazioni, pessima figura in CL)… Guardiola oppure “sostituti” come Gasperini, Di Francesco, De Zerbi, Ten Hag… tra questi la JUVE troverebbe sicuramente qualcuno per il prossimo anno!

    Piace a 2 people

  9. Adani uno di noi. Allegri dilunga nel spiegare perche non sa piu che pesce pigliare. Meglio dare un opportunita a Gasperini che un altrro anno con Allegri, con calciatori super demotivati.

    Piace a 2 people

  10. Adani semmai “uno di voi”… la nostra storia sportiva non ha nulla a che spartire con questo ex prescritto del quale non ho mai capito i meriti sportivi o culturali che gli consentono di fare il commentatore a Sky insieme a giocatori ed allenatori di ben altro lignaggio. …Buon 5 Maggio a tutti!

    "Mi piace"

  11. Ma siamo sicuri che Gasperini sia in grado di gestire una big? Bravissimo con l’Atalanta, con il Genova, ma poi? Gestire tanti galli nel pollaio non sempre è facile come motivare giovani talenti. E non parlo a livello di gioco perché su quello non si discute. Agnelli un altro anno? Danno grosso, sia economico sia a livello di programmazione giocatori. Come pensiamo alla rosa di pep del 2020 se il livornese smonta tutto, quando non ci si mettono i suoi preparatori, pessimi…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...