I ”miraggi” di Marotta

Nell’ultima intervista Marotta scherza con i cronisti. Gli chiedono di Morata e Pogba. Lui dice che non crede nei cavalli di ritorno ma che con un pizzico di fantasia, e loro ne hanno serbatoi pieni, seguono anche i miraggi.

Ci sono alcuni giocatori che per Paratici sono miraggi altri solo depistaggi.

  1. Donnarumma con De Gea sono gli unici due portieri al mondo sui quali la Juve investirebbe. Non troppo per lo spagnolo in virtu del suo contratto in scadenza. Su Gigio , definito più volte erede di Buffon, ci sono stati contatti in passato. Per entrambi 0 possibilità. Almeno per il prossimo anno.
  2. Morata e Pogba, false piste. Portare a casa Pogba ad esempio è praticamente impossibile non solo dal punto di vista economico – finanziario quanto per immagine del ragazzo. Tornare alla Juve che l’ha praticamente epurato significherebbe ratificare il suo fallimento. Guadagna 12 netti all’anno. Soldi vergognosi per un giocatore assolutamente normale. Almeno per quanto dimostrato in premier. Tra l’altro quanto ancora dovremmo dare a Raiola ? Non gli sono bastati i quasi 25 milioni? Morata? Altro giocatore sopravalutato. Questo non significa che lo rivorrei subito da noi, lo amo, ma è stato pagato una cifra esagerata per uno che in carriera non ha mai segnato tanti gol quanti un 9 vero dovrebbe fare. A Londra gli danno 7 netti non 9 come erroneamente scrive qualcuno. Troppi per noi e soprattutto non sarebbe un UP rispetto ad Higuain et simila. Poi se qualche pazzo vuole Morata per andare ad occupare il ruolo di Manzukic…beh dovrebbe cambiare sport.

Passiamo invece a quelli che sono realmente i sogni della Juve che probabilmente rimarranno tali

DIFESA

  1. DE LIGT è il miglior prospetto al mondo. Lo vogliono tutti . Noi abbiamo fatto la nostra offerta. Andrà , ripeto, al Barcellona ahinoi. A prendere il posto di Pique. Se cosi fosse con l’olandese e Umtiti hanno la coppia centrale del presente e del futuro.
  2. LENGLET è l’alternativa. Ad oggi non ha il potenziale di De Ligt ma nell’ultimo anno è cresciuto in modo esponenziale.
  3. TAH, la sorpresa
  4. KOULIBALY è la certezza . Anche per lui la Juve ha fatto la prima mossa. Ad oggi no secco da Napoli. Rugani in cambio non basta. Anzi è il Napoli che vuole Rugani come sostituto di Albiol e sarebbe disposto a mettere nella trattativa GHOULAM. Cosa che a Torino si pensa con attenzione .
  5. RUGANI , arrivasse uno dei due sarà ceduto!

CENTROCAMPO

Escluso EMRE che comincia a farmi girare le scatole…….(ma arriva) , abbiamo preso TONALI. Il desiderio più grande è….

  1. SAVIC quello maggiormente realizzabile è RABIOT.
  2. ISCO è il miraggio. Impossibile da realizzare . Ma mai dire mai.
  3. PJANIC , anche lui dichiarato cedibile!!!

ATTACCO

  1. GRIEZMANN è il miraggio. Costa 100 milioni. Guadagna , oggi 7 netti. Lui tifa Juve . A Madrid è finito il ciclo. Barcellona , Chelsea, United sono i club che maggiormente insistono. Ma lui è disposto a fare la panca a Suarez? Sarebbe disposto a non partecipare alla CL con le inglesi? Magari alla fine fa al Bayern . Noi, vi assicuro, ci siamo abbondantemente !
  2. MARTIAL non è un miraggio!

Concludo dicendo che a Vinovo adesso hanno sospeso tutto attesa l’incertezza, sopravvenuta, del finale di stagione. Che potrebbe essere anche drammatico. Dopo Napoli, vincessimo, si ritornerà a parlare di futuro. In caso contrario, pareggio ovvero sconfitta, tutto a data da stabilirsi.

Agnelli è molto agitato e preoccupato. Ha perfettamente ragione visto che è stato lui a confermare lo staff tecnico malgrado qualcuno aveva detto ciclo finito.

Ma i piani di Paratici non cambiano. Due saranno i colpi ”pesanti” ad eccezione di Emre. Il primo in difesa (centrale per me e non esterno) l’altro a centrocampo – attacco sul out sinistro. Semprecchè qualcuno spieghi al nostro allenatore che ci sarebbe anche Bernardeschi pronto per occuparsi della zona , interna, della mediana.

In attacco si vedrà con calma . Ad oggi ci sono Douglas, Bernardeschi, Dybala, Higuain, Manzukic, Pjaca. Con Cuadrado sacrificato per il riscatto di Douglas. Una volta spesi soldi per il centrale difensivo e il ”Savic” di turno , si deciderà se e cosa fare in caso di addio di qualcuno.

Ad oggi, vi assicuro, l’indiziato numero 1 alla partenza è Gonzalo Higuain. La Juve gli ha messo il prezzo dietro la maglia. 70 milioni e si vende. Psg prima di tutti con Chelsea e Liverpool pronte ad accontentare la Juve.

 

 

7 pensieri riguardo “I ”miraggi” di Marotta”

  1. D’accordo su tutto! Però il dubbio amletico è Higuain o Greizman ?? magari poi sbocci a Pjaca come puntero, tutto sarà da scoprire. Detto ciò mi auguro che la Juve acquisti un Big a centrocampo oltre ad emre, perchè la CL si vince lì…

    Piace a 1 persona

  2. 1) Almeno Morata segna contro Real, Bayern, Barcellona mentre Higuain contro Chievo, Frosinone ecc.
    2) Ghoulam mi piace perché forte fisicamente e tecnicamente
    3) Griezmann è l’unico Top prendibile a un prezzo “abbordabile”
    4) Pogba deve lasciare Raiola se vuole rimanere alla Juventus
    5) Ottimo post Paolo, ma Saul dell’atletico potrebbe essere un ottimo acquisto? Ricordo che si parlava bene.

    "Mi piace"

  3. Considerazioni interessanti.
    Anche a me Goulham piace molto, dispiacerebbe però sacrificare Rugani. Lenglet é bravo ma é sui livelli dello stesso Rugani, per me.
    A centrocampo Milinkovic costa troppo, Rabiot difficilmente penso sarà ceduto, Pjanic lo devi sostituire.
    In attacco non penso che Marotta e co siano bipolari e cedano Higuain 2 anni (per altro molto buoni) subito dopo averlo preso. Se volevano altro coi soldi di Pogba prendevano altro.

    "Mi piace"

    1. Prendere Ghoulam , se sano, sarebbe un colpaccio. Se bisognerà sacrificare Rugani per farlo il gioco vale. Lenglet , più piccolo di un paio di anni di Daniele, è in crescita costante. Oggi credo sia dello stesso livello come dici. Magari domani diventa più forte. Con 30 milioni (clausola del francese ) cedi Rugani e prendi Ghoulam. Insomma Rugani e Sandro out, Lenglet e Ghoulam in. Mi sembra che vi sia un leggero miglioramento complessivo soprattutto in ottica futura. Senza dimenticare che il francese del Siviglia è mancino e dal punto di vista tattico si muove meglio nella zona del centro sinistra dove Rugani va in diffcoltà. Visto e considerato che nella zona di centro-destra ce Benatia e Caldara. Su Higuain continuo ad essere daccordo. Ma per avere il miglior Pipita la Juve necessita di un gioco diverso.

      "Mi piace"

  4. Magari saro’ impopolare e comunque non ne avrò mai la riprova ma Higuain con la rosa della Juve e in panca Sarri, Klopp, Inzaghi o Di Francesco (la scelta che fu di Paratici) segna 7800 gol (europa compresa).
    Mia opinione per carità

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...