Se fosse cosi….oppure esattamente il contrario?

Lo amo perdutamente. Ma ho paura che la mia stima per lui stia finendo. Ho sempre sostenuto, nella vita cosi come nel calcio, che le persone GIUSTE si fanno accompagnare da persone altrettanto GIUSTE. Non ho mai conosciuto un Uomo oppure una Donna che hanno scelto un opposto. In buona sostanza se sono una persona perbene e con valori spiccati non posso essere accanto ad un poco di  buono.

Nel calcio tanti sono stati gli esempi di uomini che hanno lasciato la propria vita nelle mani di una persona sbagliata. Pensiamo a cosa ha combinato il signor Raiola e cosa si appresta a fare.

Chi , tra gli assistiti di Mino, ha avuto una carriera fulgida e piena di successi importanti. Solo Pavel Nedved in passato . Tutti ricorderemo quando Mino insisteva perchè Pavel andasse via dalla Juve per scegliere l’Inter. Tutti sappiamo come è andata a finire. Ma UOMINI quasi marziani come Pavel ne nascono uno ogni 100 anni.

Chi ricorderà la storia calcistica di Balotelli? Chi quella di Ibrahimovic? Chi quella di Verratti? Chi quella di Mykitarian ?Ed in futuro chi quella di Pogba e  Donnarumma? Si sono riempiti di danaro ma tutti e dico tutti sono stati svuotati di anima e passione oltre che di valori. E quando un uomo non cuore (anima) e non ha principi saldi (sacrificio, senso di appartenenza ecc) non combinerà mai nulla di buono.

Il prossimo caso , non per colpa di Raiola sarà quello di Dybala? Qualche mese fa Nedved rimproverò pubblicamente Dybala dicendo che avrebbe dovuto allenarsi meglio. Parole di Pavel non sono mai spese per nulla.

Il fratello ha fame di danaro. Dybala è un fuoriclasse assoluto. Oggi viene dopo Messi, Ronaldo e Neymar (forse). Ma tralasciando l’Uomo Neymar , Paulo dovrebbe prendere spunto dagli UOMINI del real e del barca. Riconoscenti e grandi professionisti.

Dybala oggi è un fuoriclasse ma ancora un piccolo Uomo. Ma se continuerà ad affidarsi al suo agente – fratello, farà la stessa fine di coloro i quali hanno scelto l’avidità al valore.

Se fosse confermato il pranzo con Simeone (non ci credo) sarebbe un affronto clamoroso alla Juve e a 15 milioni di tifosi italiani. Mi auguro che la società prenda coscienza, ma credo l’ha già fatto, di quale serpe avremo in seno. Ripeto se le chiacchiere sono reali. E mi sembra quasi logico ipotizzare un colloquio di Simeone con Dybala per portarlo al Psg. Certo non al Madrid 2.

Però c’è un’altra possibilità.

Se SIMEONE , invece, fosse stato scelto dalla Juve per prendere il posto di Allegri destinato proprio al Psg? (destinazione parigina dicono molto gradita alla nuova compagna del mister)

Se SIMEONE avesse voluto incontrare Dybala per spiegargli il suo nuovo progetto tattico alla Juve?

Beh sarebbe fantastico cosi come sarebbe realistica la voce di un forte , rinnovato, interesse della Juve per il piccolo Simeone. Chi mancherebbe? Beh un solo giocatore magari sempre argentino! Chi?

Occhio che alla Juve sono GRANDI e magari la Juve di Simeone e Dybala hanno già idee chiare.

Szcezney

De Sciglio – Rugani – Chiellini – ACUNA

Douglas – EMRE – Pjanic – DI MARIA

Dybala – Higuain